MIUI-Team rilascia il codice sorgente relativo alle applicazioni native della propria ROM




Difficilmente un possessore di smartphone Android non conosce cosa sia la MIUI, ma per farla breve è una Rom AOSP (Android Open Source Project) basata su Rom CyanogenMOD, che implementa alcune applicazioni interessanti, come un Launcher originale e una gestione delle personalizzazioni UI all’avanguardia e difficilmente riproducibile su altre rom.

Il progetto, nato in Cina, nel giro di 2 anni ha letteralmente conquistato milioni e milioni di “Android-Addicted” in tutto il mondo, ma a differenza di altri team di sviluppo, che rilasciano il codice sorgente seguendo la strada dell’Open Source, MIUI fino a ieri non ha rilasciato mai parti del codice sorgente, rendendo difficile il lavoro dei modder.

Dico fino a ieri, perchè finalmente il MIUI-Team ha deciso di rilasciare il proprio “source code” su Github (sito dove gli sviluppatori rilasciano i codici sorgenti delle loro applicazioni, rom cucinate, kernel e quant’altro!)

Uno dei tanti loghi del MIUI Team

Per adesso verrà rilasciato solo il codice relativo alle applicazioni native, permettendo di modificarne i codici xml.

Non è molto per ora, ma MIUI, dalla sua pagina ufficiale, dice “che ha come ultimo desiderio che grazie a tutto questo la MIUI diventi una multi-rom costruita direttamente da Xiaomi”.

Ovviamente rimanete aggiornati per le prossime novità!