Cambiare l’UserAgent del browser Dolphin su Bada OS [GUIDA]




E’ stata una delle piaghe del sistema operativo Bada 1.x e a stento gli utenti badiani sono riusciti a sopportarlo. C’è chi stanco delle sue povere (diciamo anche misere) performance ha deciso di abbandonarlo e creare una propria versione (Voluntas) mentre gli altri continuavano semplicemente a lamentarsi, giustamente, delle più svariate mancanze e dei bug sempre più evidenti. L’apertura di più pagine contemporaneamente dava errore di Memoria Insufficiente, i siti in flash aggiornato non erano visualizzabili, il download manager praticamente inesistente… insomma diciamolo chiaramente: il Browser Dolphin per Bada era veramente al suo stato minimo di funzionalità.
Anche in questo tuttavia Bada 2 sembra essersi mostrato una vera e propria rivoluzione, e oltre a offrire pieno supporto ad Adobe Flash Player 11 ha integrato diverse features interessanti e risolto definitivamente alcuni noiosissimi bug. Giunto alla versione 3.0, Dolphin sembra inoltre essersi integrato ormai piuttosto egregiamente con il sistema operativo e ci offre la possibilità di salvare le pagine preferite direttamente sulla nostra home screen, così come di essere avvisati dei download completati con una graziosa notifica in pieno stile Android. Per quanto possa essere fantastico tutto questo, oggi, o meglio questa sera, vogliamo focalizzare la nostra attenzione su un aspetto particolare del sistema Bada; e ancor più nello specifico, sulla possibilità di cambiare l’identità sul web del nostro tanto odiato browser Dolphin.

youtube dolphin bada
[Clicca per ingrandire]

Sicuramente starete pensando “E quindi? basta cliccare in basso e cambiare la modalità di visualizzazione e il gioco è fatto”. Effettivamente questa è una soluzione, ma il trucco sta proprio qui. Lo screenshot a destra ritrae il sito web <a href=”www.youtube.com” target=”_blank”>YouTube.com</a> così per come viene visualizzato applicando i cambiamenti che ci accingiamo ad illustrarvi senza altre modifiche necessarie!

Prima di passare ai fatti spieghiamo un pò meglio di cosa si tratta.
In poche parole, e per farla semplice, l’UserAgent è qualcosa che (magari senza neanche saperlo) usiamo tutti noi ogni qual volta utilizziamo un browser web. Avete mai visitato uno di quei siti come What browser am I using?, oppure What Browser.org o ancora ThisMachine ? Se non l’avete mai fatto, bhe fatelo adesso! … fatto? sorpresi? e sì le prime volte può stupire e indurci a testare la veridicità con tutti i browser che ci troviamo installati sul nostro PC (o Mac), partendo da Amaya 2.0 fino a ViolaWWW. Ebbene, questi siti web non fanno altro che leggere il nostro UserAgent (che d’ora in poi abbrevieremo con UA) e comportarsi di conseguenza. L’UA altro non è che una stringa contenente del codice che viene letto in maniera appropriata non appena visitiamo un qualsiasi indirizzo. Se il nostro browser invia al dominio un UA dove viene descritto un browser mobile, il sito si caricherà in modo da mostrarci l’interfaccia “migliore” per i device mobili in genere (se supportato, se no viene caricato il sito così come lo vediamo su macchine desktop). Tuttavia a volte questa “ottimizzazione” può dare fastidio, e in quei momenti sarebbe bello poter avere il nostro bellissimo Chrome davanti gli occhi o magari Firefox, o Safari o quel che sia.
E’ proprio per questo che noi oggi siamo qui. Perchè grazie a francescopozzi e a mylove90 (utenti su XDA) è possibile cambiare manualmente l’UserAgent del browser Dolphin così da renderlo visibile al web come se fosse un qualsiasi altro browser desktop (a patto ovviamente di conoscerne l’UA).
La guida è veramente a prova di newbie, ed è riportata nelle poche righe seguenti.

Aprite il tastierino numerico e digitate *#7092463*#
ora andate su “module setting”
poi su “browser”
Adesso sostituite il testo presente con l’UA del browser che volete utilizzare.

Per la vostra comodità riportiamo qui di seguito alcuni UA che abbiamo personalmente estratto dai browser più famosi.

Opera9.8: Opera/9.80 (Windows NT 6.1; U; it) Presto/2.9.168 Version/11.52
Chrome13: Mozilla/5.0 (Windows NT 6.0) AppleWebKit/535.1 (KHTML, like Gecko) Chrome/13.0.782.112 Safari/535.1
Chrome15: Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1) AppleWebKit/535.2 (KHTML, like Gecko) Chrome/15.0.874.120 Safari/535.2
Firefox8: Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:8.0) Gecko/20100101 Firefox/8.0
Dolphin2: Mozilla/5.0 (SAMSUNG; SAMSUNG-GT-S8500/S8500XPKH2; U; Bada/1.2; it-it) AppleWebKit/533.1 (KHTML, like Gecko) Dolfin/2.2 Mobile WVGA SMM-MMS/1.2.0 OPN-B
Dolphin3: Mozilla/5.0 (SAMSUNG; SAMSUNG-GT-S8500/S8500XPKJ1; U; Bada/2.0; it-it) AppleWebKit/534.20 (KHTML, like Gecko) Mobile WVGA SMM-MMS/1.2.0 OPN-B Dolphin/3.0

E questo è tutto. Cliccate su Salva e il vostro Dolphin non apparirà più come un browser mobile ma come un vero e proprio browser desktop, con tutti i vantaggi (e gli svantaggi) del caso. Personalmente ho lasciato l’UA di Chrome15 che mi è sembrato leggermente più rapido nei caricamenti delle varie pagine. Ad ogni modo non è certo che il riconoscimento del browser vada a modificare le performance in quanto ad esempio il punteggio HTML5 ottenuto sul sito HTML5Test è rimasto invariato dopo il cambiamento (come prevedibile).
Quindi, se anche voi siete stanchi delle pessime interfacce mobili che alcuni siti cercano di propinarci, tutto quello che dovete fare è espresso qualche riga più sopra. E a dimostrazione che il tutto non è un falso, ecco due screenshot effettuati direttamente sul Wave in nostro possesso (con ROM leaked XPKJ1).

chrome 15 dolphin Bada
[Clicca per ingrandire]

Chrome 15 Dolphin Bada [2]
[Clicca per ingrandire]

P.S. : Se desideraste provare User Agent diversi da quelli proposti tutto quello che dovete fare è:

-aprire il browser che avete intenzione di usare come prova
-andare sul sito ThisMachine (dico questo perché finora si è dimostrato il più affidabile)
-copiare il testo riportato sotto “Your full setup details (your ‘user agent string’):”
-e trascriverlo nella parte appropriata raggiungibile tramite la guida sopra esposta.

Felice modding a tutti! e come sempre..

StyleTechBlog non si assume alcuna, e dico alcuna, responsabilità sui danni da VOI arrecati ai vostri dispositivi. Modificare file o impostazioni del sistema può sempre essere una procedura rischiosa e a volte dannosa. Agite con cautela e nella norma di chi vi sta intorno :D






  • manuele

    ho un wave 3 con Bada 2 , ma se eseguo la stringa *#7092463*#
    mi scrive ” dati errati”
    che devo fare?